La Cipolla di Cannara per la Casa Famiglia S. Lucia di Gubbio

Il Sindaco di Cannara Fabrizio Gareggia ha donato circa 70kg di cipolle alla Casa Famiglia S. Lucia di Gubbio, una struttura di accoglienza per minori e ragazze madri retta da Sr. Dorotea Mangiapane, Priora della Congregazione delle Suore Domenicane Missionarie di San Sisto.

Si è trattato di un gesto simbolico per testimoniare l’apprezzamento e la stima nei confronti della Religiosa che,  con grande tenacia e capacità, ha dedicato la sua intera vita ai bisognosi.

DI seguito la dichiarazione del Sindaco :

La Cipolla di Cannara in questo 2016 si sta accreditando non solo come eccellenza gastronomica, ma anche come strumento di solidarietà: l’edizione appena conclusa della Festa della Cipolla ha raccolto fondi per le popolazioni terremotate, per la ricerca contro il cancro e per diverse opere pubbliche a vantaggio della sicurezza stradale. 

L’incontro con Madre Dorotea, quasi casuale, è stato veramente emozionante e sono certo che le nostre cipolle faranno apparire un bel sorriso sui volti dei piccoli ospiti della Casa Famiglia. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.