Nancy Pelosi vuole scatenare una guerra civile.

La vendetta politica di Nancy Pelosi contro Donald Trump rischia di scatenare una guerra civile. Questo è il monito di Mike Pence che risponde alla Speaker della Camera USA rifiutandosi di applicare il 25° emendamento che comporterebbe la rimozione immediata del Presidente Trump.

In una lettera inviata ieri, Pence invita tutti ad abbassare i toni dello scontro e garantisce una transizione ordinata. Richiama anche tutti sulla delicatezza del momento per gli USA, nel mezzo di una pandemia e di una crisi economica senza precedenti.

Basterà questo richiamo a placare la sete di vendetta della Pelosi? Difficile dirlo, vista anche la determinazione dei democratici che vogliono portare a termine la procedura di impeachment al più presto.

Le conseguenze sono difficilmente prevedibili, visto che il consenso di Donald Trump resta sempre altissimo e gli attacchi che ha subito in questi giorni (da Facebook e Twitter in primis) rischiano di ritorcersi contro ai suoi oppositori.

La letter del Vice Presidente Mike Pence

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.