Dichiarazione stitica di Di Maio che sull’Iran se la prende con Salvini.

Dopo essersi rinfrancato con una breve vacanza in Spagna, Gigino trova il tempo per occuparsi della crisi internazionale che sta tenendo il mondo con il fiato sospeso da alcuni giorni.

Affida le sue perle di saggezza a Facebook e dopo aver chiesto la pace nel mondo, il nostro Ministro degli Esteri la spara grossa:

Chi ancora crede che la strada sia la violenza, è fermo al passato o non ha ancora compreso le lezioni dalla storia. E, quel che è peggio, sta esponendo tutti gli italiani a un pericolo di ritorsioni

Che tradotto suona più o meno così: Salvini è un irresponsabile e schierarsi con Trump e questo causerà attentati in Italia.

Peccato che il rischio maggiore per l’Italia sia rappresentato dalla inettitudine di Di Maio, che si riflette in una totale assenza di politiche e strategie internazionali per il nostro Paese, ormai emarginato e irrilevante in tutti gli scenari in cui avrebbe potuto e dovuto esercitare una qualche influenza.

Sulla questione iraniana questa inconsistenza è stata ben evidenziata da Maria Giovanna Maglie che, sostenendo la posizione di Salvini, ha affermato senza mezzi termini il suo appoggio alla posizione del leader leghista:

Insomma, l’Italia non può e non deve abbandonare la propria collocazione nello scenario internazionale, aprendosi a improbabili colonizzazioni cinesi né appiattendo la sua posizione su quella della Germania.

Ma Di Maio questo non lo sa, né lo capisce. Comprende esclusivamente il suo astio ed il suo risentimento nei confronti di Salvini, colpevole di aver smascherato il fatto che il Movimento 5 Stelle si sia venduto all’asse franco-tedesco, appoggiando l’elezione di Ursula Von Der Leyen.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.