Percorso pedonale di Via Bevagna: al via le procedure di gara.

La realizzazione del marciapiede che collega Cannara al Cimitero di Via Bevagna è un’opera strategica attesa dalla cittadinanza da lungo tempo.

MAPPADopo un lungo iter burocratico ed amministrativo, iniziato nel Giugno del 2015, con l’avvio delle procedure di gara entriamo finalmente nella fase operativa di questo importantissimo progetto che prevede la realizzazione di un percorso pedonale-ciclabile di circa un chilometro: il tratto pedonale, lungo circa 700 mt. si snoda dal parcheggio del cimitero comunale ed affianca la SP 410-1 (sul lato destro) in direzione Cannara, fino all’Archivio Storico. Il tratto ciclabile, di circa 300 mt. dall’incrocio di Viale Roma si dirama fino alle Scuole elementari, passando per via Reverberi.

L’opera, il cui costo ammonta a circa 180.000 euro, è finanziato da fondi comunali e dal contributo regionale previsto dalla L.R. 46/97 per l’annualità 2014.

La sicurezza stradale è una nostra priorità e questo intervento rientra in una serie di interventi già in corso ai quali se ne aggiungeranno altri previsti nel corso del 2017.

In particolare, nello schema di bilancio di previsione, abbiamo inserito circa 60.000 euro per la sistemazione della rete viaria comunale e ci stiamo attivando per la richiesta di circa 500.000 euro di contributi (a valere sul PSR 2014-2020 – Mis. 7.2) per la sistemazione delle strade rurali nella zona di Voc. Valle e Voc. Ducale.

3.jpgPercorso.jpgPercorso2

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.